HOME

BILANCIO SOCIALE 2019

  • PARTE PRIMA

  • PARTE SECONDA

  • PARTE TERZA

  • PARTE QUARTA

  • EDIZIONE 2018

    EDIZIONE 2017

  • 5. L’osservatorio sulla povertà educativa #Conibambini

    L’Osservatorio nasce dalla collaborazione tra Con i bambini e Fondazione Openpolis per promuovere un dibattito sulla condizione dei minori in Italia, a partire dalle opportunità educative, culturali e sociali offerte. L’obiettivo è aiutare il decisore a mettere in atto politiche a sostegno dei minori che vivono in stato di disagio, attraverso l’elaborazione di analisi e approfondimenti a disposizione di tutti coloro che a vario titolo si confrontano sul tema della povertà educativa minorile. Un limite alla trattazione di questo fenomeno risiede proprio nelle banche dati disponibili, basate su indicatori nazionali o al più regionali anche per la carenza di dati aggiornati a livello locale. Il principale contributo dell’Osservatorio vuole essere la creazione, nella modalità di data journalism, di una banca dati che consenta a operatori sociali, della comunicazione, media e PA, l’analisi di questi fenomeni su scala comunale o sub-comunale. Per fare ciò sono state identificate e aggregate in un’unica infrastruttura informatica diverse basi di dati comunali, rilasciate da una mL’Osservatorio nasce dalla collaborazione tra Con i Bambini e Fondazione Openpolis per promuovere un dibattito sulla condizione dei minori in Italia, a partire dalle opportunità educative, culturali e sociali offerte. L’obiettivo è aiutare il decisore a mettere in atto politiche a sostegno dei minori che vivono in condizioni di disagio, attraverso l’elaborazione di analisi e approfondimenti a disposizione di tutti coloro che a vario titolo si confrontano sul tema della povertà educativa minorile. Un limite alla trattazione di questo fenomeno risiede proprio nelle banche dati disponibili, basate su indicatori nazionali o al più regionali anche per la carenza di dati aggiornati a livello locale. Il principale contributo dell’Osservatorio vuole essere la creazione, nella modalità di data journalism, di una banca dati che consenta a operatori sociali, della comunicazione, media e Pubblica Amministrazione, l’analisi di questi fenomeni su scala comunale o sub-comunale. Per fare ciò sono state identificate e aggregate in un’unica infrastruttura informatica diverse basi di dati comunali, rilasciate da una molteplicità di fonti ufficiali con tempi e formati disomogenei. Le analisi dell’Osservatorio si sviluppano lungo quattro dimensioni tematiche principali: scuola, cultura, servizi sociali e sport, monitorando in particolare la presenza e la distribuzione sul territorio dei servizi dedicati ai minori in Italia, dalla prima infanzia all’adolescenza. Con cadenza settimanale vengono elaborati contenuti, veicolati sul canale dedicato alla povertà educativa sui siti web di Con i Bambini e Openpolis. Il 10 aprile 2019 è stato presentato presso il Centro Congressi Università Sapienza il secondo report nazionale, che ha analizzato in particolare la presenza e l’accessibilità dei servizi per i minori in Italia. Complessivamente, nel 2019 sono stati prodotti circa 50 report. I singoli report in formato pdf sono disponibili sul sito di Con i Bambini. L’Osservatorio è consultabile online su conibambini.openpolis.it.

    Bilancio completo - versione stampabile


    Con i Bambini
    Via del Corso, 262
    00186 Roma
    Tel: +39 06 40410100
    E-Mail: info@conibambini.org
    www.conibambini.org
    percorsiconibambini.it

    Questo sito prevede l‘utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioniOK